HOME

Progetto Borse di Studio
"Capaci e meritevoli"

Ricongiungi Menti
Concorso di Scrittura 2015
Progetto S.A.R.A.
Ricongiungimenti
Archivio attività



Associazione Fiorella Ghilardotti
Via Tadino, 18 - 20124 Milano - CF 97452420157
associazionefiorella@gmail.com - www.associazionefiorella.eu
Tel. 349/5846601

Chi siamo

L’Associazione
L’associazione Fiorella Ghilardotti, nata nel 2006, ha lo scopo di ricordare la figura di Fiorella e continuarne l’attività sui temi che l’hanno vista impegnata:
- pari opportunità
- politiche femminili
- cittadinanza e diritti in Europa.

L’Associazione, che non ha fine di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, si propone di operare non solo attraverso momenti di riflessione e di studio, ma anche attraverso il sostegno ad azioni concrete - a livello locale e internazionale - secondo il principio per cui conoscere è premessa dell’agire: per modificare e migliorare la realtà.
Come Associazione abbiamo provato a raccogliere la sua eredità e dal 2007, tra le altre iniziative, seguiamo un progetto di sostegno a ragazze e ragazzi “capaci e meritevoli” di famiglie immigrate, per la prosecuzione degli studi dopo la licenza media.


E' un'associazione di volontariato iscritta all'albo regionale delle associazioni femminili e a quello provinciale delle associazioni di volontariato.
Vive ed opera grazie al lavoro volontario dei propri soci, che ne garantiscono l'attività attraverso sostegno economico e un impegno volontario.

Dalla sua fondazione, ha operato principalmente nel sostegno alle ragazze straniere nel passaggio dalla scuola media alla scuola superiore con un proprio progetto "Prima di tutto la scuola: borse di studio", e partecipato a numerose partnership con altri soggetti del volontariato.

Dallo Statuto:
… in particolare l’Associazione si propone di:

- Organizzare occasioni di confronto e dibattito sulla multiculturalità, con particolare riguardo alla prevenzione dell'esclusione sociale e del razzismo
- Progettare e realizzare azioni di contrasto dell'emarginazione, in particolare per le donne e i bambini
- Valorizzare il contesto europeo con l'obiettivo di creare "un'identità plurale" che favorisca la convivenza delle differenze di genere, di cultura,di lingua
- Promuovere e/o realizzare tutti gli interventi atti a tutelare i diritti fondamentali alla salute,alla casa, alla legalità, alla cittadinanza, al lavoro.

Per il conseguimento degli scopi sociali l'associazione ha in questi anni promosso e realizzato azioni di informazione e sensibilizzazione, attraverso seminari, convegni, e interventi rivolti a particolari utenze in particolare:

  • Borse di studio a ragazze e ragazzi stranieri, figli di immigrati, che versano in condizioni economiche disagiate e che sono meritevoli di proseguire gli studi
  • Progetto “Milano Metropoli DOC” in partnership con la Provincia di Milano.
    Un percorso di lavoro pensato sul lungo periodo (2009- EXPO 2015), teso a valorizzare il ruolo delle donne in diversi ambiti a partire dal tema dell’alimentazione (afferente all’EXPO), della salute, della cultura.
  • Interventi, anche in collaborazione con altri soggetti pubblici e privati, finalizzati alla attuazione di progetti rivolti alle fasce socialmente più deboli
  • Pubblicazioni

I soci Fondatori (2006)

Marilena Adamo
Alessandra Bassan
Sergio Graziosi
Paola Tomai
Arianna Censi
Virginio Colmegna
Cristina Degan
Sergio Fiorini
Guido Galardi
Gianfranco Ghilardotti
Giovanni Ghilardotti
Sabina Guancia
Maria La Salandra
Carla Moroni
Pasqualina Napoletano
Salvatore Natoli
Valerio Onida
Rita Pavan
Carla Vigolini

L'attuale Consiglio Direttivo (dal 26 giugno 2014)

Presidente Maria Cristina Treu
Vice presidente Rita Pavan

Membri del Direttivo
Marilena Adamo
Alessandra Bassan
Carla Vigolini
Cristina Degan
Paola Tomai
Paola Santeramo
Renata Rivosecchi
Ester Balconi